PADRE PIO A TREVICO (AV)

La reliquia di Padre Pio è stata accolta dalla comunità di Trevico e di tutta la Baronia con grande entusiasmo. Una folla di fedeli con in testa il parroco e il sindaco di Trevico Nicolino Rossi e tutte le autorità civili e militari di Trevico, nonchè dei paesi limitrofi, hanno reso omaggio alla reliquia del santo di Pietrelcina partecipando con profonda devozione e raccoglimento. Dopo la processione fino alla parrocchia, la reliquia è stata adagiata in chiesa dove è sostata per tre giorni. Sono stati giorni di preghiera e di meditazione intensa. Molti sono venuti anche da fuori attratti dall’eco dell’evento e dalle molte testimonianze intervenute per meglio far conoscere la figura del Frate Cappuccino. Sono intervenuti, tra gli altri, Padre Marciano Morra, cappuccino segretario emerito dei Gruppi di Preghiera di San Pio da Pietrelcina, Don Nicola Gagliarde, vicario foraneo dell’Arcidiocesi di Benevento, il cantante GiCo, la professoressa Teresa Sorrentino e il direttore dell’Asociazione “Amici di Padre Pio” dr. Gianni Mozzillo. Molti sono stati gli ospiti e le personalità che hanno fatto da cornice all’evento.

Comments (0)